Nozioni di base: come configurare il dominio

Panoramica

L'impostazione di un dominio personalizzato è il passaggio finale per pubblicare il  sito. Ciò consente di avere un sito Web con il proprio nome e marchio.

Procurarsi un dominio

Se non disponi già di un dominio, sarà necessario acquistarne uno. Di seguito sono elencati alcuni host comuni compatibili:

Non appena ottenuto il nome di dominio sarà possibile collegare il dominio al proprio sito. 

Trasferimento del dominio

Alcuni host non supportano i reindirizzamenti 301 o i record CNAME. Se il tuo host è tra questi, prima di poter collegare il dominio al sito, sarà necessario trasferire il dominio a un altro host. Tale procedura è diversa a seconda dell'host.

Collegamento del dominio al sito

Il primo passo per impostare il sito è assicurarsi di disporre delle giuste impostazioni nell'editor e ciò si ottiene sia pubblicando il sito per la prima volta o impostandolo nell'editor --> Gestisci sito --> URL sito.  A questo punto si deciderà il nome del dominio, ad esempio pizzadamario.com o taxigiovanni.net. Il sistema  rileverà che si intende utilizzare quel dominio per il nuovo sito Web.

Dopo aver comunicato al sistema il dominio, sarà necessario effettuare l'accesso all'host dove generalmente è stato acquistato il dominio come ad esempio GoDaddy o HostGator. Una volta effettuato l'accesso, è necessario trovare la sezione del proprio dominio. Procedi per modificare i record DNS e creare un nuovo record CNAME con le impostazioni indicate di seguito:

Host/Alias: www

Destinazione/Target: s.multiscreensite.com

Quindi, sarà necessario impostare il dominio per reindirizzare il traffico all'URL www.esempio.com. Per eseguire l'operazione, è necessario accedere alla sezione di reindirizzamento nelle impostazioni del dominio. Il traffico viene reindirizzato da miosito.com a www.miosito.com. Nella sezione di reindirizzamento, l'host del dominio consentirà di effettuare facilmente l'operazione.

Una volta impostate queste voci, sarà necessario attendere. Dopo aver creato un record CNAME possono essere necessarie fino a 24 ore affinché sia possibile inviare i record su Internet. 

Cosa accade al vecchio sito

Se si sta utilizzando il sito per sostituirne uno già esistente, sarà necessario mettere offline il vecchio sito. Con la modifica delle impostazioni DNS (come appena effettuato) i visitatori vengono invitati a visitare il nuovo sito anziché quello originale. Ciò implica che qualsiasi contenuto obsoleto non sarà più facilmente disponibile online. Consulta i nostri consigli per trasferire il sito.

Considerazioni

Durante la creazione di un record CNAME, potrebbero essere stati impostati altri record per il valore www del sito. In questo caso è necessario eliminare il precedente valore www e creare il record CNAME con i valori indicati precedentemente.